Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Messina, arrestato il 25enne che ha dato fuoco all’ex fidanzata

Autore: . Pubblicato il 9 gennaio 2017. Inserito in Cronaca.

E’ stato fermato dalla Polizia di Stato il giovene messinese di 25 anni, che ha dato fuoco all’ex fidanzata, adesso ricoverata in prognosi riservata al Policlinico con ustioni alla gamba ed al fianco.

I poliziotti della Squadra Mobile di Messina hanno individuato nella tarda serata di ieri l’aggressore, che nel corso dalla giornata ha raggiunto la sua ex fidanzata, una ventiduenne, anche lei messinese, presso la sua abitazione, nella zona sud della città. Dopo averle gettato addosso liquido infiammabile, ha appiccato il fuoco con un accendino. La donna, ricoverata presso l’ospedale universitario Policlinico, ha riportato ustioni al fianco e alle gambe ed è al momento in prognosi riservata. L’uomo, su disposizione della dottoressa Antonella Fradà, Sostitutore Procuratore della locale Procura della Repubblica, è stato trasferito presso la casa circondariale di Gazzi, in attesa che si completi la fase delle indagini.