Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Barcellona, per il recupero della chiesa dei Basiliani serve l’intesa tra Curia e Comune

Autore: . Pubblicato il 11 gennaio 2017. Inserito in Attualità, Primo Piano.

Il recupero e la riqualificazione della chiesa settecentesca dei Basiliani dovrà essere effettuato dopo un accordo tra la Curia di Messina, proprietaria dell’immobile sacro, e il Comune di Barcellona Pozzo di Gotto. L’amministrazione comunale ha infatti annunciato la definizione del progetto di riquilificazione del convento attiguo alla chiesa dei Basiliani, che non comprende l’immobile ormai da anni chiuso al culto proprio perchè di proprietà della Curia messinese.

Il sindaco Roberto Materia avvierà una fase di confronto proprio con la Curia per verificare la disponibilità ad interventi per recuperare le chiesa, che rischia di cadere nel degrado più assoluto, proprio nel momento in cui stanno per concludersi i lavori di riqualificazione dell’area esterno al monastero, con la realizzazione di un parcheggio e di una rinnovata urbanizzazione dell’area. Nei prossimi giorni potrebbero arrivare novità in questo senso, con la possibilità che il Comune, attraverso una convenzione con la Curia, si attivi per ottenere un finanziamento regionale o statale, finalizzato al recupero della chiesa.