Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Barcellona, un nuovo centro per disabili nella struttura comunale di Oreto

Autore: . Pubblicato il 11 gennaio 2017. Inserito in Attualità.

La Giunta comunale di Barcellona Pozzo di Gotto ha deliberato nel corso della seduta di oggi la nascita di un nuovo centro per disabili che sarà realizzato presso la  struttura di Oreto di proprietà comunale, che fino a qualche anno fa era stata concesso all’ex Opg di Barcellona Pozzo di Gotto per l’assistenza agli internati, per favorirne il reinserimento sociale.

La struttura ospiterà inizialmente nelle ore diurne i disabili che ne faranno richiesta, favorendone la socializzazione con momenti di aggregazione, formazione e svago. Per garantire la gestione di questi servizi è stata già indetta da parte degli uffici preposti la gara pubblica triennale del valore di 303.000 mila euro, attingendo alle risorse del piano di zona del distretto D28

“Queso progetto – afferma il sindaco Roberto Materia – nasce dalle numerose richieste da parte delle associazioni di volontariato e da parte dei genitori dei ragazzi disabili. Il grazie va pertanto al direttore dell’Opg Nunziate Rosania, per la disponibilità dimostrata e per la rinnovata collaborazione ed alle associazioni di volontariato che daranno il loro apporto per la realizzazione di tale attività”.

Soddisfazione è stato espressa anche da Roberta Macrì, esperto del Sindaco in tema di tutela dei portatori di handicap: “L’iniziativa messa in atto dall’Amministrazione Comunale – dichiara – segna un’altro passo in avanti nei confronti di quella fascia debole fin oggi poco attenzionate”.