Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Distrutte le targhe dell’Associazione Paolo vive in Piazza San Sebastiano, lo sconcerto di Di Pasquale

Autore: . Pubblicato il 19 aprile 2017. Inserito in Associazioni in città, Attualità, Cronaca, Primo Piano.

Lunedì sono state distrutte le targhe raffiguranti il magistrato Paolo Borsellino che l’ “Associazione contro tutte le mafie “Paolo Vive” ” aveva posto nelle aiuole di piazza San Sebastiano.
“Rattrista pensare che si possa compiere un gesto così vile per un qualsivoglia motivo e ancor di più dispiace pensare che, inconsapevolmente, speriamo, si è offeso il dott. Borsellino. – ha dichiarato il Presidente Tindaro Di Pasquale – Chiederemo ai carabinieri ed al corpo di polizia municipale di risalire ai responsabili, dal momento che la zona è coperta dal sistema di videosorveglianza e, allo stesso tempo, provvederemo alla ricollocazione delle targhe, con la speranza che quanto accaduto non abbia a ripetersi. Tuttavia,  – conclude Di Pasquale – quanto accaduto ci fa comprendere come ancora sia importante compiere, sin dai ragazzi, una intensa opera di sensibilizzazione al rispetto del quotidiano, che è la base di una più bella e giusta società del domani.”

18051995_10209471063598915_1659236590_n

18051924_10209471063638916_713308810_n

18009885_10209471063558914_1030537071_n