Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Calcio a 5, anche il Mortellito conquista il pass per la serie C1

Autore: . Pubblicato il 15 maggio 2017. Inserito in Altri Sport, Primo Piano, Sport.

La formazione barcellonese del Mortellito farà compagnia all’Oliveri ed al Meriven nel prossimo campionato di serie C1 di calcio a 5. La squadra biancorossa ha infatti conquistato la promozione alla fine della fase dei playoff di serie C2, pareggiando la finale contro il Futsal Villafranca, raggiungendo una traguardo prestigioso per il movimento del calcio a 5 barcellonese. La massima serie regionale è arrivata dopo il match decisivo disputato sabato pomeriggio sul campo sintetico di contrada Caracocci. I padroni di casa, che hanno chiuso la regular season al 5 posto, si sono confrontati con i ragazzi del Futsal Villafranca di Elio Russo, che avevano chiuso il torneo al 6 posto. Proprio questo risultato a favorito il Mortellito che grazie al pareggio 1-1 alla fine dei tempi supplementari ha regalato la promozione al termine di una gara emozionante e molto combattuta.

Dopo una fase di studio iniziale, in cui le due formazioni si sono affrontate a viso aperto, sono gli ospiti a passare in vantaggio al al 15esimo del primo tempo, raggiunti 10 minuti dopo dal tiro libero di De Luca, assegnato al Mortettito per i 4 falli commessi dalla formazione di Villafranca. Nella ripresa la tensione e la pressione salgono per entrambe le compagini, che non trovano la via del gol. Si sprecano le occasioni da entrambe le parti, con i portieri Russo e Porcino che si esaltano nell’evitare il gol. I tempi regolamentari finiscono in parità e sul finire del primo tempo supplementare arriva la svolta della partita. Il Mortellito resta in 4 uomini per l’espulsione del portiere Russo, che colpisce la palla con le mani fuori dall’area di rigore. Al suo posto entra Sindoni che neutralizza il tiro libero del Villafranca, ipnotizzando Spadaro che calcia a lato. Il secondo tempo supplementare si trasforma in un arremabaggio degli ospiti, che provano a sfruttare l’uomo in più, trovando però la resistenza del Mortellito che si difende con ordine e a resistere agli attacchi degli avversari. Il fischio finale, per Miragliotta e c compagni, é una liberazione che assegna l’accesso alla serie C1 al Mortellito, in virtù del miglior piazzamento ottenuto in regular season.
L’emozione é impresa sui volti del presidente Famá e del vice Jannelli che dichiarano: “E’ un risultato eccezionale che ci ripaga e ripaga soprattutto i ragazzi dopo 1 anno di duro lavoro e sacrifici. Adesso i tempi sono maturi e saremo in grado di portare a giocare a Barcellona le più importanti squadre di tutta la Sicilia. Ringraziamo tutti gli sponsor che hanno creduto in noi!”
Gli artefici della vittoria del Mortellito sono i componenti dello staff tecnico Sergio Carnazza e Fabio Laganà, ed i giocatori Piero Serra, Giuseppe Miragliotta, Giuseppe Massaro, Stefano Pellegrino, Daniele De Luca, Gabriele Rotella, Francesco Squaddara, Antonio La Torre, Salvuccio Mandanici, Michele Costantino, Roberto Marchetta, Paolo Maccari, Giuseppe Russo, Carlo Martelli, Dario Bucca, Giovanni Sindoni e Roberto Materia.

mortellito5 mortellito Mortellito2 Mortellito1 mortellito3