Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Incidente sull’A20 Messina- Palermo, fuori pericolo il turista romano investito da una Fiat Punto

Autore: redazione. Pubblicato il 24 agosto 2017. Inserito in Cronaca, Primo Piano.

E’ stata sciolta nella giornata odierna la prognosi del 23enne turista romano che lo scorso 13 agosto venne investito sull’A-20 Messina- Palermo proprio nel tratto compreso tra Barcellona Pozzo di Gotto e Milazzo. Ad investirlo un 20enne di Agira al quale vengono contestati i reati di lesioni gravissime, omissione di soccorso e fuga dal luogo in cui si era verificato il sinistro. Il turista romano ha perso l’avambraccio e gli è stata asportata la milza. Adesso è per fortuna fuori pericolo ed è stato trasferito dalla rianimazione al reparto di chirurga plastica del policlinico, ospedale nel quale rimane ricoverato.

Intanto proseguono le indagini della Polizia Stradale di Barcellona, guidata dal dirigente del distaccamento Sandro Raccuia, che di concerto con la Polizia Scientifica di Messina sta ricostruendo l’esatta dinamica del sinistro. In questi giorni sono stati anche ascoltati gli autisti del pullman da quale il turista romano era sceso dirigendosi a piedi verso Milazzo in autostrada. Poi è stato investito dalla Fiat Punto bianca guidata dal 20enne di Agira. Massimo riserbo da parte delle forze dell’ordine su quanto sta emergendo dalle indagini e rigaurdo a ciò che gli autisti hanno dichiarato agli inquirenti.