Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

La Rete degli Studenti Medi di Barcellona P.G. elegge il suo direttivo

Autore: . Pubblicato il 4 settembre 2017. Inserito in Attualità, School Live.

La Rete degli Studenti Medi di Barcellona Pozzo di Gotto, sindacato studentesco che difende i diritti degli studenti delle scuole superiori, si è riunito in congresso per eleggere il nuovo direttivo. Si è trattato anche di un momento di confronto per analizzare il ruolo e lo sviluppo dell’associazione nell’ultimo anno, sul tema “ogni lungo cammino inizia con un piccolo passo… il prossimo, il nostro”. Nell’iniziativa sono stati coinvolti l’Arci Cohiba, l’associazione giovanile ” La Fenice”, l’Arci Città Futura, l’UDU, il Movimento Città Aperta, MDP-articolo 1 e in particolare la CGIL, con cui la Rete degli Studenti Medi collabora e si confronta da sempre.

Il nuovo esecutivo è composto da:
Chiara Abbate, COORDINATRICE;
Andrea Coppolino, RESPONSABILE ORGANIZZAZIONE;
Emanuela Mangano, RESPONSABILE ORGANIZZAZIONE;
Rosalba Pergjoka, RESPONSABILE COMUNICAZIONE;
Giuseppe Coppolino, RESPONSABILE FORMAZIONE;
Pablo Livoti, RESPONSABILE RADICAMENTO;
Fabio Alosi, RESPONSABILE RAPPRESENTANZA

Per conoscere le iniziative dell’associazione si può seguire la pagina Facebook “Rete degli Studenti Medi Barcellona Pozzo di Gotto”.

 “Ogni lungo cammino inizia con un piccolo passo… il prossimo, il nostro – si legge in una nota – è un messaggio chiaro, di volontà di affermare il ruolo dei giovani all’interno della società odierna per aiutarli a diventare leader del loro domani, persone responsabili che si fanno carico di un servizio nella società, nella professione e nella vita sociale, culturale e politica. Oggi non abbiamo bisogno solo di giovani professionisti ma anche e soprattutto di persone in grado di muoversi in modo critico ma anche creativo”.
 retestudentimedi