Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

La Dai-Ki Dojo di Barcellona trionfa al Trofeo Trinacria di Ju Jitsu

Autore: . Pubblicato il 29 novembre 2017. Inserito in Altri Sport, Attualità, Sport.

E’ arrivato un altro importante successo per la Dai-Ki Dojo del Maestro Alessandro Bengala e Giovanni Puglisi, che vince il Trofeo Trinacria di Fighting System organizzato dal Comitato Regionale FILJKAM. La gara si è svolta a Termini Imerese (PA) ed ha visto salire sul tatami e combattere quasi 200 atleti distribuiti nelle categorie esordienti, cadetti, junior e senior. La squadra agonisti della Dai-Ki Dojo, guidata a bordo tatami dai maestri Carmelo Guglielmino, Francesco Guglielmino, Valerio Putrino e Alessandro Bengala, vedeva tra i propri atleti moltissimi debuttanti e tantissimi giovanissimi atleti che tuttavia hanno ben figurato. La società etnea del maestro Puglisi si è confermata ai vertici del Ju Jitsu siciliano con i seguenti piazzamenti e medaglie: Oro per Giulia Ferro, Laura Giordano, Martina Console, Carmelo Di Mauro, Diego Cordaro, Carlo D’angelo, Zuccaro Simone, Giuseppe Barbagallo, Emiliano Nania, Riccioli Matteo, Federico Finocchiaro, Filippo Falgares, Matteo Chisari, Fabio Cunsolo, Andrea Fichera, Gabriele Beneduce, Fleris Hasaj; Argento per Spalletta Samira, Adriano Famoso, Alessandro Di Prima, Edoardo Rubino, Emanuele Nania, Di Martino Andrea, Ettore Pidatella, Marco Capilli; Bronzo per Dario Licciardello, Giuliano Cordaro, Antonio Capra, Nadir Marletta, Giovanni Giunta, Giorgio Giovanni Cambareri. Ottime le prove di Federico Fazio, Pietro Famà, Bottaro Sergio che tuttavia non sono riusciti a salire sul podio.

“È stata una gara molto intensa – commenta Bengala – ma i nostri ragazzi hanno risposto bene, molti di loro erano alla prima esperienza assoluta ma nonostante questo hanno dimostrato che con impegno e passione si possono ottenere grandi risultati. Chiudiamo l’anno nel migliore dei modi, ma siamo già a lavoro per un 2018 ricco di appuntamenti”.