Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Barcellona, sono ripresi i mercoledì della Bibbia al convento del Carmine

Autore: . Pubblicato il 3 febbraio 2018. Inserito in Attualità, Semi di Speranza.

La Fraternità Carmelitana di Barcellona Pozzo di Gotto ha ripreso l’appuntamento ormai tradizionale con i “Mercoledì della Bibbia”. L’edizione 2018 è iniziata mercoledì scorso 31 gennaio e si concluderà il 14 marzo. Gli incontri si terranno presso il Salone del Convento a partire dalle 20 ed avranno come tema portante quello del rapporto tra giovani e adulti: “Trasmettere è generare. Il compito degli adulti verso le nuove generazioni”.

Queste riflessioni – sottolineano i frati carmelitani – intendono muoversi in sintonia con il prossimo sinodo dei Vescovi su “I giovani, la fede e il discernimento vocazionale”, che si celebrerà a Roma dal 3 al 28 ottobre. A noi sembra che oggi la “questione giovani” includa la “questione adulti”, vale a dire interpelli anche la responsabilità degli adulti a saper esercitare la loro paternità/maternità genitoriale, educativa e spirituale, al fine di trasmettere alle nuove generazioni valori autenticamente umani e umanizzanti, e agli adulti cristiani di trasmettere anche valori autenticamente evangelici. Solo così gli adulti mostreranno di essere sapienti e autorevoli (altra cosa da autoritari), capaci di accompagnare le nuove generazioni a ricercare con passione il senso vero della vita“.

Dopo il primo appuntamento in cui frate Egidio ha affrontato il tema “Ciò che abbiamo udito e conosciuto, lo racconteremo ai nostri figli”, il calendario degli incontri è il seguente:

7/2 “L’anziano Eli e il giovane Samuele” (A. Antista)

21/2 “L’anziano Tobi e il giovane Tobia” (G. Battaglia)

28/2 “L’apostolo Paolo e Timoteo” (G. Battaglia)

7/3 “L’itinerario del discepolo amato” (A. Neglia)

14/3 “Gesù cresceva in sapienza, età e grazia”: Lc 2,52 (E. Palumbo).

Per ulterori informazioni si può contattare il convento al numero di telefono 0909762800.