Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Calcio serie D, l’Igea Virtus attesa dalla difficile gara esterna con il Portici

Autore: . Pubblicato il 10 febbraio 2018. Inserito in Calcio, Primo Piano, Sport.

Archiviata l’eliminazione dalla Coppa Italia, per l’Igea Virtus è tempo di rituffarsi in campionato. Domani i giallorossi sono attesi dalla gara di Mugnano con il Portici, ostica formazione campana allenata dall’ex tecnico della Nocerina, Maiuri. I barcellonesi, che con la vittoria interna nel derby con il Gela hanno agganciato il secondo posto, a quota 44 punti, in coabitazione con la Vibonese, a 4 punti dalla capolista Troina, vogliono continuare la rincorsa al primo posto. I giallorossi pensano in grande e vogliono provare a lottare per il primato sino alla fine. Sono i numeri a certificare la candidatura igeana per la vetta: gli uomini di Raffaele hanno inanellato la striscia di ben 8 risultati positivi (sei vittorie e due pareggi nelle ultime otto gare), ed in queste gare Ingrassia ha mantenuto inviolata la propria porta. Record veri e propri per una squadra che sta stupendo tutti, addetti ai lavori e non. La gara di domani non è delle più agevoli: il Portici, dopo gli ultimi risultati negativi, è precipitato nella zona play out della graduatoria e domani venderà cara la pelle.

Raffaele non dovrebbe cambiare molto nell’undici titolare rispetto alla formazione schierata con il Gela nel derby di domenica scorsa. A differenza della sfida di Coppa Italia con il Potenza dovrebbero quindi tornare dal primo minuto Dall’Oglio, Giovanni Biondo, Biondi, Kacorri e Mercaj.

 

Serie D girone I-23^ giornata

Domenica ore 14,30

Acireale- Messina rinviata al 14 febbraio

Cittanovese- Vibonese ore 15

Gela- Ercolanese

Gelbison- Roccella

Isola Capo Rizzuto- Sancataldese

Nocerina- Palmese ore 15

Paceco- Ebolitana

Portici- Igea Virtus

Troina- Palazzolo