Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Merì: stalking e lesioni gravi nei confronti dell’ex compagna, uomo di Barcellona agli arresti domiciliari

Autore: redazione. Pubblicato il 10 febbraio 2018. Inserito in Cronaca, Primo Piano, Provincia.

I Carabinieri della Stazione di Merì coordinati dal maresciallo Cutugno unitamente ai militari di Barcellona PG. hanno eseguito un’ordinanza applicativa della misura cautelare degli arresti domiciliari emessa dal Gip Gugliotta nei confronti di un uomo di Barcellona accusato di stalking nei confronti della ex compagna.

Lo scorso mese al giovane, a seguito delle numerose denunce presentate dalla vittima, era stata applicata la misura cautelare del divieto di avvicinamento alla persona offesa di 300 metri. A seguito di reiterate  violazioni del divieto imposto, alcune documentate anche da immagini estrapolate da un sistema di video sorveglianza, la donna si è rivolta ripetutamente ai militari di Merì denunziando tutti i fatti .

Il Pm dott.ssa Paiola che coordina le indagini ha, pertanto, chiesto d’urgenza  la custodia cautelare in carcere da applicarsi immediatamente. Il Gip ha ritenuto, sulla base della richiesta del Pm, di dover applicare nei confronti dell’uomo la misura cautelare degli arresti domiciliari .

L’indagato è difeso dall’avvocato Gaetano Pino .