Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Basket, a Roma sconfitta pesante per il Basket Barcellona: da +9 a -5 in quattro minuti (64-59)

Autore: . Pubblicato il 11 marzo 2018. Inserito in Basket, Primo Piano, Sport.

Un black-out su cui dovrà lavorare il coach del Barcellona Basket Massimo Friso, per dare un senso ad una sconfitta pesante subita dai giallorossi sul parquet della Stella Azzurra Roma, nell’anticipo della 25^ giornata. La squadra barcellonese infatti sul +9 (50-59), quando sul tabellone mancavano 3’50 alla fine, è completamente uscita fuori dal match. La Stella Azzurra, trascinata dall’ex Rodriguez, ha approfittato della situazione e con un parziale di 14-0 ha portato a casa una vittoria che sembrava insperata, facendo un favore alla capolista Palestrina, che vincendo oggi pomeriggio a Battipaglia potrà prendere il largo e compiere probabilmente un passo decisivo verso il primo posto. Barcellona nelle ultime cinque partite della stagione regolare dovrà invece provare a difendere il secondo posto dall’attacco delle inseguitrici, soprattutto da Salerno, che si è rinforzata con le ultime operazioni di mercato e che punta decisa ad insidiare Palestrina nella corsa verso la serie A2. A finire sotto accusa, soprattutto da parte della tifoseria, è stata ancora una volta la prestazione sotto i suoi livelli del play Mattia Caroldi, in campo per 14 minuti senza lasciare il segno e senza mettere sul parquet le qualità tecnica e l’esperienza che tutti ricordano nella sfide da avversario contro il Barcellona, quando vestiva per esempio la maglia del Trapani. Senza l’apporto di un play che possa alternarsi con l’ottimo Teghini, Barcellona rischia di vanificare tutto l’ottimo lavoro fatto in questa prima parte della stagione. L’auspicio è che le critiche costruttive possano dargli la giusta scossa per tornare a mostrare il suo potenziale già nelle prossime giornata e soprattutto nella fase dei playoff. Domenica al PalAlberti arriva il Cagliari, che sta lottando per evitare la retrocessione. Sarà un match fondamentale per il morale della squadra, che dovrà subito ritrovare il feeling con la vittoria.
Stella Azzurra Roma – Basket Barcellona 64-59
(22-23, 7-14, 19-14, 16-8)

Stella Azzurra Roma: Made yancarlos Rodriguez 22 (3/5, 2/7), Jordan Bayehe 14 (6/10, 0/0), Juan manuel Caceres 13 (4/11, 1/2), Gian marco Drocker 5 (1/3, 1/6), Denis Alibegovic 3 (0/1, 1/7), Giovanni Corbinelli 3 (0/1, 1/4), Lorenzo Donadio 2 (0/2, 0/0), Kurt Cassar 2 (1/1, 0/1), Abramo Penè 0 (0/1, 0/0), Paul Eboua 0 (0/0, 0/1), Giovanni Ianelli 0 (0/0, 0/0), Dalph adem Panopio 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 16 / 19 – Rimbalzi: 40 15 + 25 (Jordan Bayehe 13) – Assist: 13 (Made yancarlos Rodriguez 8)
Basket Barcellona: Luigi Brunetti 21 (4/7, 3/4), Daniele Grilli 12 (3/6, 1/4), Luca Pedrazzani 9 (4/7, 0/2), Michael Teghini 6 (0/1, 2/4), Marco De angelis 5 (2/2, 0/0), Fabio Stefanini 4 (1/3, 0/2), Giacomo Sereni 2 (1/2, 0/0), Mattia Caroldi 0 (0/1, 0/1), Flavio Gay 0 (0/2, 0/2), Efe Idiaru 0 (0/0, 0/1)
Tiri liberi: 11 / 16 – Rimbalzi: 28 5 + 23 (Luigi Brunetti 11) – Assist: 12 (Daniele Grilli, Michael Teghini 3)