Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Emergenza rifiuti, domani alle 12 il sindaco Materia annuncerà le iniziative concordate con la Dusty

Autore: . Pubblicato il 4 luglio 2018. Inserito in Attualità, Politica, Primo Piano.

Il sindaco Roberto Materia, dopo l’incontro con i tecnici comunale e con i vertici della Dusty, ha convocato domattina alle 12, direttamente nel suo ufficio di Palazzo Longano una conferenza stampa per fare il punto, in maniera chiara e trasparente, sulla criticità del sistema di raccolta differenziata e per comunicare le iniziative che potranno essere avviate, nei termini che saranno possibili, per migliorare i servizi d’igiene urbana.
“E’ ormai evidente che – afferma il primo cittadino – il sistema delle isole ecologiche mobili a Barcellona Pozzo di Gotto semplicemente non funziona, pur tenendo conto delle carenze riscontrate nella gestione del servizio, dei miglioramenti certamente possibili nell’azione di controllo del territorio e della scarsa collaborazione che, purtroppo, tanti utenti manifestano in questa prima fase della raccolta differenziata. Le modifiche apportate al piano originario, sulla base della relazione della Polizia Municipale che evidenziava come i siti individuati nel progetto non potessero accogliere le IEM, si sono limitate soltanto a ridurre a 11 le isole utilizzate, introducendo il sistema di raccolta “porta a porta” nelle zone nelle quali erano state eliminate, nel tentativo di migliorare il servizio offerto. Chi ha “partorito” questo sistema dovrebbe avere l’onestà intellettuale di riconoscere che è sbagliato e oggi l’Amministrazione sta cercando soltanto di porre rimedio, di “mettere una pezza”, per rendere efficiente un servizio nato male!”.