Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Notte Antiqua, sabato 15 settembre la sesta edizione nella zona di San Giovanni

Autore: . Pubblicato il 12 settembre 2018. Inserito in Primo Piano.

E’ stata presentata stamattina con una conferenza stampa congiunta tra Amministrazione comunale ed associazione Genius Loci la sesta edizione della “Notte Antiqua”, che si terrà a Barcellona Pozzo di Gotto il prossimo 15 Settembre. Erano presenti l’assessore Ilenia Torre, con i colleghi Antonio Raimondo e Nino Munafo’, e il presidente della Genius Loci Bernardo Dell’Aglio. L’evento culturale, a cui hanno collaborato fattivamente le associazioni del network culturale cittadino, in particolare la Pro Loco Manganaro e la Fipada di Barcellona, sarà concentrato nel quartiere di San Giovanni e punta ad accendere i riflettori su alcuni degli angoli meno conosciuti della città del Longano. “L’obiettivo – affermano gli organizzatori – è di condividere un comune senso di appartenenza ed il legame con la nostra Città. L’iniziativa riveste un profondo significato sociale e mira ad accendere i riflettori sulla bellezza, sulle caratteristiche e sulle potenzialità dei nostri vicoli e dei nostri beni culturali”. La visita guidata, organizzata dalla Genius Loci, prevede una passeggiata serale tra alcuni vicoletti storici di Barcellona: “u chianu passu”, “u strittu da palumebedda”, “u chianu i l’erba”, “u strittu di papiri”, fino ad arrivare alla chiesa di San Giovanni. Alla Pro Loco Manganaro di Barcellona, con il vicepresidente Salvo Scilipoti, è stato affidato il compito di guidare i visitatori nell’antica chiesa del Crocifisso, mentre la Fidapa curerà il concerto dell’Ensamble Medievales Aetnei, in programma alle 22 sul sagrato della chiesa di San Giovanni.
L’evento di sabato sarà l’occasione per presentata l’iniziativa del network delle Associazioni culturali cittadine, che è stato promotore del progetto “Adotta un vicolo”, condiviso dall’Amministrazione comunale. Sarà infatti inaugurato presso il vicolo Concordia, alle 19 di sabato, con l’installazione di una mattonella artistica, evocativa della memoria popolare del sito.
notteantiqua