Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Merì: assolto De Luca, era stato imputato per estorsione aggravata, atti persecutori, danneggiamento e porto d’armi abusivo

Autore: redazione. Pubblicato il 13 settembre 2018. Inserito in Attualità, Cronaca.

Il Gup del Tribunale di Barcellona P.G., Fabio Gugliotta, al termine del processo celebrato col rito abbreviato, ha assolto Salvatore De Luca, 61 anni, imputato dei reati di estorsione aggravata, atti persecutori, danneggiamento e porto abusivo di armi.

De Luca, che per questi fatti si trovava sottoposto da diversi mesi alla misura cautelare della custodia in carcere, è stato assolto dalle accuse contestategli, per la dimostrata incapacità di intendere e di volere al momento dei fatti.

I difensori, Avv. Giuseppe Ciminata e Carmelo Mostaccio, hanno chiesto sin da subito una perizia, che ha stabilito l’assenza di dolo in capo all’imputato, determinandone l’assoluzione.

L’uomo, rimesso in libertà dopo la sentenza, non è stato reputato socialmente pericoloso, essendogli stato prescritto un percorso terapeutico per i problemi di salute patiti nel periodo in cui si sono verificati i fatti di reato.