Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Amatori Duilia: Raffaella Papa convocata ai Campionati Italiani Individuali di Rieti

Autore: . Pubblicato il 3 ottobre 2018. Inserito in Altri Sport, Associazioni in città, Attualità, Primo Piano, Sport.

Rieti ospiterà dal 5 al 7 ottobre, i Campionati Italiani Individuali e per Regioni Cadetti, per i quali arriva un’altra grande conferma per l’Amatori Duilia. La società simbolo della città di Barcellona per l’atletica leggera, è lieta di annunciare la convocazione dell’atleta Raffaella Papa classe 2003 che presenzierà alla competizione annoverata.

L’atleta, allenata dal Tecnico specialista di Lanci e Mezzofondo Prof. Francesco Calabró, rappresenterà la Sicilia nel getto del Peso kg 3, grazie alla misura di 9,15 mt fatta quest’anno che le è valsa il minimo per partecipare alla kermesse nazionale. Raffaella, che si cimenta nel lancio del martello da 3kg (disciplina in cui eccelle maggiormente ), aveva ottenuto il minimo con la misura di 38,13 mt anche in questa disciplina.

Una bella esperienza che Raffaella, dopo tanti sacrifici e tanta dedizione verso la disciplina dei lanci, è riuscita ad ottenere a pieno titolo. Quest’anno, tra l’altro, Raffaella aveva già partecipato ai Giochi delle Isole che si sono svolti a Catania, una competizione internazionale che l’ha vista confrontarsi con altre 10 atlete da Paesi di tutto il mondo.

Entusiasmo e orgoglio sono stati manifestati da parte del Presidente Aldo Iraci che ha commentato questo ennesimo traguardo da parte della società come “una conferma dell’ottimo lavoro svolto in tutti questi anni dallo staff tecnico della Duilia che ormai, ogni anno, assicura la presenza di vari atleti in competizioni nazionali.”

Sarà lo stadio Raul Guidobaldi ad ospitare i Campionati Italiani Individuali e per Regioni Cadetti: la più grande rassegna di Atletica Leggera Under 16 del nostro paese, giunta all’edizione numero 45, che attende su piste e pedane reatine le squadre di 21 rappresentative regionali.

In palio ci sono 36 maglie tricolori individuali, ma soprattutto l’ambitissimo Trofeo per Regioni, che decreta la migliore rappresentativa regionale d’Italia.