Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Taekwondoo, Giuseppe Foti della Tiger’s Den conquista un bronzo al French Open 2018

Autore: . Pubblicato il 23 novembre 2018. Inserito in Altri Sport, Attualità, Primo Piano, Sport.

Gli atleti della Tiger’s Den Barcellona del Maestro Giuseppe Sottile continuano ad ottenere ottimi risultati a livello internazionale. Nel French Open 2018, con tre giorni del gare disputate nella splendida cornice del Palasport Pierre De Cubertin di Parigi, il giovane talento Giuseppe Foti si è aggiudicata una pesante medaglia di bronzo nella categoria 55 kg juniores, superando i primi due avversari ed arrendendosi solo in semifinale contro il più maturo nazionale norvegese Kristian Storsul Borgen.
E’ stata eliminata al primo incontro l’altra atleta juniores, Tindara Puliafito, costretta a gareggiare nella categoria 46 kg, che si è dovuto confrontare subito al primo turno con la testa di serie numero uno, la nazionale spagnola Adriana Cerezo Iglesias, poi vincitrice della medaglia d’oro.
Si è rivelata un’importante esperienza anche quella dei tre senior presentati in gara. Simone Caliri (54 kg), reduce dal terzo posto ai recenti campionati italiani, dopo aver superato il primo turno contro un atleta francese, cede di misura, in un incontro combattuto fino alla fine, contro l’altissimo nazionale tunisino Mohamed Grami. Antonio De Gaetano (54 kg), anch’egli reduce dal terzo posto agli italiani, ha incontrato al primo turno il pugliese Giovanni Giannotta, ma non riesce a bissare la vittoria ottenuta contro quest’ultimo appena qualche settimana prima. Michele Fugazzotto (68 kg), nonostante la bella prestazione che lo vede in vantaggio fino alla fine contro l’atleta statunitense Arthur Jackson III, non riesce a chiudere l’incontro e si vede superare sul finire del match, recriminando una dubbia deduzione di punti.
Mario Bucolo ha risposto alla convocazione all’Acqua Acetosa per raduno con la Nazionale, mentre già si prepara il turn over con il prossimo raduno per i pesi medio – leggeri che si terrà nel mese di dicembre e che probabilmente vedrà riconvocati gli stessi Simone Caliri e Giuseppe Foti, oltre al veterano Gabriele Crisafulli in forza alla Fiamme Oro, che con l’argento e la straordinaria prestazione sfoderata ai campionati italiani si è guadagnato la ri-convocazione in nazionale.
Taekwondoonovembre