Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

L’Orsa Promosport vince con Nike Club: gli ospiti aggrediscono l’arbitro dopo un gol annullato

Autore: . Pubblicato il 9 gennaio 2019. Inserito in Attualità, Calcio, Primo Piano, Sport.

E’ finito nel modo peggiore il posticipo della 12^ giornata del girone D di Prima categoria, tra Orsa Promosport e Nike Torino Club di Giardini Naxos, in programma sul campo sportivo di Zigari “Salvuccio Rao”. L’arbitro Comito di Messina ha dovuto chiudere la partita con quattro minuti d’anticipo, dopo aver subito un’aggressione fisica e verbale da parte dei giocatori e di alcuni tesserati dalla squadra ospite. Con il punteggio di 1-0 per la squadra di casa, con il gol del capitano Ciccio Monforte, l’arbitro all’86’ ha fischiato un netto fuorigioco annullando il gol del pareggio e scatenando la reazione incontrollata dei giocatori e della panchina del Nike Club, con un’aggressione prima verbale e poi fisica nei confronto del direttore di gara. L’intervento degli addetti alla sicurezza e dei dirigenti della squadra di casa hanno consentito all’arbitro di raggiungere incolume lo spogliatoio e di dichiarare chiusa la partita con 4′ di anticipo. Sono prevedibili pesanti sanzione da parte del giudice sportivo nei confronti dei tesserati della formazione di Giardini Naxos.
foto repertorio dalla rete