Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

L’assenza dei giocatori dell’Igea Virtus ai funerali di “Fiorello” costa la panchina al tecnico Tedesco

Autore: . Pubblicato il 30 gennaio 2019. Inserito in Calcio, Primo Piano, Sport.

L’assenza di gran parte dei giocatori dell’Igea Virtus ai funerali di Antonio Bucolo detto “Fiorello” è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso nei rapporti già tesi tra la squadra e la tifoseria organizzata giallorossa. La presenza del presidente Filippo Grillo e di soli cinque giocatori è stato visto come una mancanza d’affetto nei confronti di una figura che in questi mesi difficili aveva comunque dato il suo contributo alla causa, andando oltre all’incarico di magazziniere che gli era stato affidato. I tifosi hanno manifestato anche in modo diretto il loro disappunto, alla fine dell’allenamento di martedì. Sul banco degli imputati ci sono soprattutto il tecnico Giacomo Tedesco ed i giocatori più esperti, che non hanno partecipato ai funerali, spostati al lunedì proprio per favorire la partecipazione della squadra. La tensione di ieri sera ha portato alla decisione del tecnico Giacomo Tedesco di lasciare Barcellona e l’allenamento di stamattina, che si è tenuto presso il centro sportivo universitario di Messina, è stato guidato dal secondo allenatore Francesco Arcidiacono. Si attende adesso la comunicazione ufficiale del rescissione del rapporto di collaborazione tra la società e il tecnico, mentre la società conferma attraverso il presidente Grillo, molto amareggiato per questa situazione, sta valutando le possibili sanzioni disciplinari nei confronti di alcuni giocatori, che potrebbero andare in tribuna nella gara di domenica prossima contro il Portici. Una decisione ufficiale anche in questo caso è attesa nelle prossime 24 ore.