Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

L’Igea Virtus in campo a Cittanova, dopo la scelta di lasciare Barcellona

Autore: . Pubblicato il 9 febbraio 2019. Inserito in Calcio, Primo Piano, Sport.

L’Igea Virtus torna in campo domani sul campo della Cittanovese, dopo una settimana in cui la società del presidente Filippo Grillo ha formalizzato la scelta di lasciare Barcellona e di tornare al D’Alcontres/Barone solo per disputare la partite casalinghe. La squadra, che è stata affidata al tecnico Francesco Arcidiaco, dopo l’allontamento dell’allenatore Giacomo Tedesco, si allenerà fino alla fine della stagione a Messina, presso la cittadella universitaria dell’Annunziata, e i giocatori hanno lasciato anche le abitazioni in affito della città del Longano, trasferendosi in riva allo Stretto. La società ha motivato le decisione con la necessità di ritrovare un clima di serenità, dopo le dure e legittime contestazioni dei tifosi per il comportamento dei giocatori che non hanno partecipato alle esequie di Antonio Fiorello, dopo averne chiesto lo spostamento dal sabato al lunedì. E’ un comunque una scelta che allontana ancor di più la squadra che porta il nome dell’Igea Virtus da quello che resta il suo pubblico, nonostante tutte le incomprensioni emerse in questi mesi. Se non vogliamo chiamarla una fuga, possiamo definirlo un modo per allontanare le criticità di una stagione che sembra non volersi risollevare, con un finale negativo sempre più vicino. Il calcio barcellonese, con tutti i difetti di una piazza esigente, ma senza la forza economica per permettersi una serie D d’alto livello, merita certamente un altro destino, per quella che è stata la sua storia.

Torna al campionato, non avendo avuto l’opportunità di seguire gli allenamenti nell’esilio di Messina, possiamo solo riportare la lista dei convocati del tecnico Francesco Arcidiaco per la trasferta calabrese, contro una delle formazioni più in forma del torneo. Rientra in rosa l’ex capitano Emanuele Allegra, dopo essere rimasto fuori rosa nella prima gara disputata al D’Alcontres dopo le polemiche per l’assenza della squadra al funerale di Fiorello, e ci sono anche il portiere italo-argentino Brambatti e dell’ultimo arrivato in casa giallorossa l’under 18 Mattia, Bruno. Assenti per infortunio Akrapovic e per squalifica Dodaro. Ecco la lista completa: Brambatti 91, Cascione 31, Cannizzaro 1, Calabrese 25, Allegra 22, Cucchiara 45, Diamoutene 26, Giambanco 14, Grosso 16, Mancuso 21, Miuccio 28, Moussa 35, Perkovic 17, Pisaniello 33, Rossano 13, Sylla 18, Velardi 11, Bruno 5, Mazzeo 7.

Il programma della 23^ Giornata  della SERIE D – GIRONE I, fischio d’inizio alle 14:30
Bari – Marsala Calcio ore 14:00
Cittanovese – Igea Virtus
Messina – Turris
Nocerina – Città di Gela
Portici – Palmese
Roccella – Castrovillari
Rotonda – Locri ore 15:00
Sancataldese – Città di Acireale ore 15:00
Troina – Città di Messina