Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Inchiesta sul bed&breakfast “Mandanici”, il gup rinvia l’udienza preliminare per un vizio di notifica

Autore: . Pubblicato il 12 febbraio 2019. Inserito in Cronaca, Primo Piano.

La mancata notifica ad uno degli avvocati di fiducia degli imputanti nell’inchiesta sull’abusivismo edilizio contestato dalla Procura per l’ampliamento del bed & breakfast Mandanici, che ha coinvolto in primo luogo l’ex assessore comunale Angelo Coppolino, proprietario insieme ad alcuni parenti delle strutture al centro dell’inchiesta, ha costretto il gup del tribunale di Barcellona Pozzo di Gotto, Valeria Gioeli, a rinviare l’udienza al prossimo 7 marzo 2019. Il giudice per le indagini preliminari dovrà valutare le richieste di rinvio a giudizio avanzata dalla Procura barcellonese nei confronti degli indagati. Come ricorderà nell’inchiesta è stato coinvolto anche il sindaco Roberto Materia, a cui viene contestato l’abuso d’ufficio per il trasferimento dell’ex comandante della Polizia municipale, l’ex segretario comunale Santi Alligo, che avrebbe favorito il presunto abusivismo edilizio, e diversi funzionari comunali ai quali viene contestato il falso in atti d’ufficio.