Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

24liveSchool, il torneo del maiorchino a Novara di Sicilia: una tradizione che si rinnova

Autore: . Pubblicato il 15 aprile 2019. Inserito in Attualità, School Live.

Nel periodo di Carnevale a Novara di Sicilia si svolge il torneo del maiorchino, una competizione alla quale non partecipano solo i novaresi ma anche persone che provengono dai comuni circostanti, che decidono di trascorrere il weekend nel borgo collinare.

lancioIl maiorchino è un formaggio tipico di Novara di Sicilia, a pasta dura e prodotto con latte ovino e caprino. Si chiama così perché le capre e le pecore venivano portate a pascolare nei campi dove era stata coltivata e mietuta la maiorca (grano tenero siciliano). L’alimentazione a base di  restuccia, cio’ che rimaneva dopo la mietitura del grano, conferiva al latte un sapore inconfondibile, tipico del maiorchino.

lazzada

 

 

 

Il gioco, le cui origini risalgono al 1600, consiste nel lanciare con un laccio (lazzada) il formaggio lungo i vicoli del centro storico, seguendo la pendenza del terreno. I partecipanti alla gara sono divisi in squadre, composte da tre giocatori ciascuna. Si parte da “cantuea da chiazza” e si arriva “a sarva“. Durante il tragitto ci sono ostacoli e vicoli da evitare “ i catafucchi”, da dove bisogna uscire e cercare di  riportare, con difficoltà, la forma del maiorchino nel tragitto prestabilito. Vince  chi raggiunge il traguardo (a sarva) con il minor numero di lanci.

 

Nino Da Campo Ferrara

II A Scuola Secondaria Primo Grado – plesso Novara di Sicilia

I.C. Novara di Sicilia

IMG_2823