Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Basket, l’Orsa Barcellona attende di conoscere gli avversari della Final Four per la serie B

Autore: . Pubblicato il 6 maggio 2019. Inserito in Basket, Primo Piano, Sport.

L’Orsa Basket Barcellona torna ad allenarsi in vista della serie contro Torrenova, che assegna il titolo regionale, ma non incide sulla partecipazione alla Final Four per l’assegnazione della promozione in serie B. La sfida al meglio delle tre partite contro la Torrenovese servirà solo a proclamare il vincitore del girone siciliana di serie C Silver, ma soprattutto a definire il posto nella griglia della final four, che si disputerà l’1 e 2 giugno nel Lazio, probabilmente a Ferentino, per favorire gli spostamenti delle formazioni sarde. La vincente della serie tra Orsa Barcellona e Torrenovese giocherà infatti contro la vincente dello spareggio tra il Lamezia, che ha liquidato con un netto 2-0 la Vis Reggio, aggiudicandosi il girone calabrese, e la perdente della finale del girone sardo tra Olbia e Quartu Sant’Elena, con quest’ultima che si è aggiudicata gara 1 in trasferta con il punteggio di 75-83, ribaltando il fattore campo nella serie che definisce il campione regionale della Sardegna. Se Quartu Sant’Elena dovesse conquistare il titolo, sarebbe l’avversaria della perdente nella serie tra Orsa Barcellona e Torrenovese. Si tratto di un intreccio abbastanza contorto, che porterà ad una promozione sul campo e alla possibilità concreta di ripescaggio per le altre partecipanti alla final four.

I ragazzi di coach Beto Manzo proveranno a non far calcoli nella sfida contro Torrenova, che inizierà in trasferta domenica 12 maggio al PalaTorre del centro nebroideo. La finale si disputerà al meglio delle tre gare, con ritorno al Palalberti già fissato per giovedi 16 alle ore 20.30 ed eventuale bella al PalaTorre Domenica 19 alle ore 19.00. E’ importante mantenere alto l’entusiasmo di pubblico ritrovato al Palalberti in occasione della gara con Ragusa, con la conferma non solo delle presenze al palazzetto, ma anche nei contatti raccolti sulla pagina facebook della diretta proposta in esclusiva da 24live.it. Sono state oltre 3300 le persone che hanno visto la partita, con 2600 contatti nelle due ore di trasmissione in diretta, con 8000 utenti facebook raggiunti dalla nostra pagina. “Non possiamo perdere il treno che porta in serie B – commenta il dirigente Renzo Crisafulli – perchè le retrocessioni di Catania, Palermo e Catanzaro con l’accorparmento della squadre di Sicilia e Calabria fanno ipotizzare ad un serie C 2019/2020 molto più competitiva. Per questo motivo non dobbiamo lasciare nulla al caso per tentare di riportare Barcellona in Serie B. Serve pero l’aiuto di tutta la città (Istituzioni, stampa, imprenditori e tifosi) perché un’eventuale promozione sarà una promozione di tutta la città e non di un singolo elemento”. La società proprio ieri ha avviato la campagna “Adotta un orsacchiotto e porta la tua azienda alle Final Four”. Per informazioni rivolgersi tutti i giorni al Palalberti.