Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Inizia dalla Pro Loco Manganaro la visita a Barcellona della delegazione argentina di Chivilcoy

Autore: . Pubblicato il 15 maggio 2019. Inserito in Associazioni in città, Attualità, Cultura, Primo Piano.

E’ arrivata in città la delegazione argentina proveniente da Chivilcoy, che dal 2012 ha avviato e rinsaldato il gemellaggio culturale con la Pro Loco Manganaro e con Barcellona Pozzo di Gotto. Dopo l’emonzionante benedizione del simulacro della Madonna di Lujan da parte di Papa Francesco, Laura Boleso, archivista del museo civico di Chivilcoy, che insieme al componente del direttivo della Pro Loco, Giuseppe Giunta, ha avviato i rapporti di interscambio tra i due centri, ha fatto visita alla sede della Pro Loco Manganaro, accolta dalla presidente Flaviana Gullì e dall’intero direttivo. Con la Boleso, che non ha nascosto la soddisfazione per la sua seconda visita nella città del Longano, c’era anche una piccola delegazione argentina. Laura Boleso ha ricordato il legame sempre più saldo con Barcellona Pozzo di Gotto e ribadito la volontà di proseguire l’interscambio culturale. In Argentina questa corrispondenza è diventata di interesse provinciale, dopo il decreto del Senato di Buenos Aires, ma la Boleso punta a farla diventare d’interesse nazionale, così da poter avere un supporto logistico dal governo centrale. La delegazione ha inoltre consegnato alla Pro Loco Manganaro un libro sulla storia di Chivilcoy, donato dal responsabile del museo della scuolaa della cittadina argentina, che ha dedicato un’intera area allo scambio culturale con Barcellona Pozzo di Gotto.

Saranno tanti gli appuntamenti che attendono Laura Boleso e la delegazione argentina. Venerdì 17 alle ore 19:30 è previsto l’incontro presso la Società Operaia di Mutuo Soccorso, dove ad accogliere il gruppo ci sarà il presidente Filippo Castellano, il consiglio direttivo e i soci, con l’intervento degli assessori comunali, Nino Munafò e Antonio Raimondo. Sabato alle ore 11:00 è in programma l’incontro nell’aula consiliare del Municipio con il sindaco Roberto Materia che consegnerà una targa, con la Pro Loco “A. Manganaro” che darà una pergamena, l’Associazione “FilicusArte” rappresentata dal vicepresidente Giuseppe Giunta che donera’ una targa, e con il direttore del Periodico SICILIA OCCIDENTE Mario Alizzi, che consegnerà a sua volta il 1° Premio Civitas Europa. Con loro ci sarà anche l’allenatore della squadra di basket l’italo argentino Beto Manzo e alcuni giocatori argentini che daranno in omaggio un gagliardetto alla delegazione di Chivilcoy.